Archivi tag: VIOLANTE

SMEMORANDA

“Dopo le bombe del ’93 si ebbe la consapevolezza di un “aut-aut”, ricatto o addirittura pressione a scopo destabilizzante, nei confronti dello Stato da parte della mafia Corleonese per alleggerire la pressione detentiva e, in caso contrario, proseguire nella strategia destabilizzante dello Stato. E DI QUESTO NE FUMMO TUTTI CONSAPEVOLI…”
Poco dopo (ndr) il Ministro Conso revocò il 41/bis a 334 mafiosi,dicendo che fu una decisione presa in sua completa atonomia (malgrado del ricatto ne fossero tutti consapevoli, appunto!).
Nel virgolettato , le parole testuali del Capo delloStato nel corso della testimonianza resa nel processo per la trattativa Stato-Mafia.
Adesso, dopo ben 17 anni, Napolitano s’è battuto una mano in fronte (inutilmente spaziosa), gesto peraltro già fatto da Mancino e Violante (chi saranno i prossimi?) e ha risposto che “SI” ora gli tornano alla mente tante cose…
Ma è sempre meglio che a sapere fossero solo i politici, mentre magistrati e cittadini devono essere sempre gli ultimi.
Proprio come i cornuti !
E complimenti a voi, che questa gente l’avete mantenuta e continuate a votarla…ma non vi viene mai un conato di vomito a pensare ai poliziotti e magistrati morti ammazzati dalla mafia e da CHI c’era dietro…????????????????