Archivi tag: Stanno come d’autunno sugli alberi le foglie

A VOLTE RIMANGONO

A volte rimangono ma, nonostante la loro apparente immortalità (ma certa inutilità e immoralità), come direbbe il sommo Poeta “stanno come d’autunno sugli alberi le foglie”: può essere sufficiente una brezza di vento per cambiare la realtà, per cambiare le cose…
La politica è terra di rapine, e in questa terra vivono tanti italiani rassegnati a quarant’anni di lavoro per farsi rapinare e mantenere un milione di fannulloni dediti alla politica.
Chi non vota ha quasi sempre ragione, peccato lasci tutta la torta a chi ha torto: spetta a questi far salire il vento…