Tag: Italicum

11 Dicembre 2016

NON C’E’ DUE SENZA TRE….

…E IL QUARTO VIEN DA SE’….il quarto è in pratica l’ennesimo (s)governo che nasce all’insaputa degli elettori ! Renzi e quelli del PD sono proprio dei “Gentiloni” a dare in comodato d’uso il Governo al “camomilla”, un altro ameboide DC ! Che si appresta a varare un governo Avatar-Renzi, con appoggio VerdiniAno, escludendo magari quei ministri che hanno introdotto riforme-schiforme (Lavoro, Sanità, Scuola). Ma il […]

12 Luglio 2016

IMPACCHETTATI O SPACCHETTATI ?

Una legge impacchettata su misura del PD, per l’eterogenesi dei fini, potrebbe portare Di Maio a Palazzo Chigi ! Pensata all’alba del 40,8% dei voti presi da Renzi alle Europee, adesso che il PD si trova al 30% (e i 5Stelle sopra!) l’Italicum viene rimesso in discussione dagli stessi padri (s)putativi . Per non parlare di un eventuale spacchettamento (anticipando l’usuale momento natalizio) del Referendum […]

5 Maggio 2015

LA DITTA-DURA DELL’ITALICUM

Una quarantina di deputati dell’area Dem ha votato NO all’Italicum ma, come dice il buon Bersani, “La Ditta non si lascia”! Malgrado il suo Capo stia adesso imbarcando tutti, per creare il Partito della Nazione, Bersani & Co. tengono duro ! Ne è fulgido esempio il candidato Pd in Campania, l’inquisito Vincenzo Luca, che imbarca anche l’acerrimo nemico Ciriaco De Mita (“il male assoluto”, come […]

17 Aprile 2015

CENTRIFUGATI !

A Luglio il nostro Renzocchio proclamò “fantastica” l’operazione di acquisizione di Indesit da parte di Whirlpool. Adesso il compratore dichiara 1.350 esuberi e gli stessi dirigenti del Pd dicono che occorreva seguire meglio la contrattazione… Ormai l’Italia è diventata terreno di sciacallaggio commerciale: vendiamo il know-how e il marchio al primo offerente. Dopo averci preso per il culo col libero mercato e la globalizzazione, i […]

22 Gennaio 2015

FRA I DUE LITIGANTI, IL TERZO GODE ?

Con la nuova legge elettorale (approvata dal Senato) Renzie vuole avere il controllo su tutti i parlamentari che entreranno alle prossime elezioni: pensa di vincere e così sarà lui a nominare chi vuole. Stesso ragionamento vale per il Pregiudicato, salvo che lui è sicuro di perdere (ma poco gli interessa rispetto alla sua “salvezza”). Ma, sondaggi alla mano, col premio di maggioranza alla lista e […]