PROGRAMMA ELETTORALE SPORT

 

Lo sport praticato dai cittadini assaghesi e non quello celebrato dalle onorificenze comunali sarà al centro del nostro progetto.

La riqualificazione del Parco Agricolo e delle palestre comunali permetterà a tutti gli assaghesi di avvicinarsi allo sport.

Il comune diventerà parte attiva dello sport, non si limiterà soltanto a concedere tariffe agevolate nelle strutture convenzionate presenti sul territorio e ad elargire contributi alle singole associazioni ma sarà al centro di un progetto più ampio che coinvolgerà non solo le strutture comunali ma anche le strutture private che aderiranno all’iniziativa.

Verrà realizzato un percorso attrezzato ed integrale con il PARCO AGRICOLO per tutti i runners assaghesi.

Non si vedrà più un campo da baseball abbandonato  http://www.assagoincomune.it/2018/08/26/assago-aveva-un-campo-da-baseball/

 

PROGRAMMA ELETTORALE COMUNITA’

Noi vogliamo riportare ad Assago il concetto di COMUNITA’, la nostra città è purtroppo da anni un “grande quartiere dormitorio” e questo a causa delle scelte della nostra Amministrazione.

Per noi non devono più esistere cittadini di serie B; noi vogliamo un Comune al servizio di tutti i cittadini e di tutte le aziende quotidianamente e non solo durante i mesi della campagna elettorale.

Un Comune che non sia solamente l’ufficio pubblico dove andare a richiedere un certificato ma il luogo che possa accogliere, sostenere ed aiutare tutti, anche e soprattutto, i cittadini che non facendo parte della “RETE” si sono sempre sentiti soli ed abbandonati alle loro difficoltà.

Verranno pertanto istituiti 4 CONSIGLI DI ZONA che prenderanno il nome delle 4 CONTRADE (APE, GALLO, RANA, e CAVALLO).

Ogni CONSIGLIO avrà un RESPONSABILE al quale il cittadino potrà rivolgersi attraverso un APP per segnalare problemi o per porre quesiti.

Il RESPONSABILE entro un tempo certo risponderà al cittadino, il quale avrà sempre la possibilità di tenere monitorato il problema tramite il contatto diretto con il RESPONSABILE.

 

PROGRAMMA ELETTORALE AMBIENTE

Il nostro obiettivo sarà vivere in un Assago con meno traffico e meno inquinamento.

Introdurremo la ZTL nel centro abitato, chiederemo ad ATM di sincronizzare gli orari dei mezzi con le esigenze degli assaghesi, soprattutto durante la scuola, i festivi ed i notturni.

Implementeremo le piste ciclabili, introducendo un servizio di bike sharing fra il centro ed il Forum potenziando anche i parcheggi per i residenti.

Rafforzeremo il servizio di Polizia Locale durante le manifestazioni del Forum ed autoillumineremo le strisce pedonali presenti.

Studieremo insieme ai cittadini la realizzazione di una tangenziale esterna ed una uscita dedicata ai soli residenti dalla MI-GE.

Punteremo sulla TARIFFA PUNTUALE per diminuire i rifiuti ed aumentare il RIUSO/RICICLO creando un centro ad hoc.

Con noi Assago diventerà un COMUNE a RIFIUTI ZERO e PLASTIC FREE.

Puliremo e valorizzeremo le nostre rogge al fine di renderle elementi paesaggistici di pregio fruibili dalla cittadinanza.

Installeremo telecamere per difenderci dai reati ambientali ed insieme alle associazioni presenti controlleremo costantemente il territorio per salvaguardarlo.

Punteremo sul rimboschimento delle zone comunali libere per diminuire l’inquinamento.

 

 

PROGRAMMA ELETTORALE LEGALITA’

Obiettivo principale del nostro lavoro sarà quello di ripristinare la LEGALITA’ nella stesura dei bandi pubblici.

Non potranno essere più pubblicati bandi pubblici che non rispettino il CODICE DEGLI APPALTI.

Non sarà più possibile invitare 4 soggetti quando la legge prevede di chiamarne 5.

Non sarà più possibile ritenere ILLEGITTIMA una DETERMINAZIONE per aggiudicare un BANDO PUBBLICO (n° 821 del 23.12.2014) ad un professionista e poi assegnare comunque l’incarico utilizzando l’art. 21 della legge 241/90.

Non sarà più possibile assegnare un incarico pubblico ad un professionista che ha già ricevuto nei 5 anni precedenti un altro incarico pubblico da parte dell’Amministrazione Comunale nel rispetto del principio di rotazione stabilito dal Codice degli Appalti.

Non sarà più possibile parcheggiare a ridosso del Forum e non prendere una multa.

PROGRAMMA ELETTORALE SICUREZZA

Partendo dalla nostra mozione per la creazione del COMITATO PER LA SICUREZZA svilupperemo tutte le tematiche relative, porteremo a compimento quanto previsto nella nostra proposta

  • Potenziamento telecamere con creazione di un Centro Unico di Controllo
  • Potenziamento illuminazione pubblica stradale con verifica dei lux in ogni zona del Paese
  • Istituzione di un contributo comunale per l’installazione di antifurti privati
  • Potenziamento del servizio di vigilantes notturno
  • Potenziamento e sviluppo dei GRUPPI DI SORVEGLIANZA SI QUARTIERE (SDQ)

PROGRAMMA ELETTORALE CULTURA

Sono anni che l’Amministrazione Comunale parla dell’Auditorium promettendolo ad ogni Elezione senza però chiedere nulla ai cittadini ed alle Associazioni presenti sul territorio.

Noi partiremo proprio da qui, chiederemo mediante un REFERENDUM che cosa dovrà essere l’Auditorium per Assago e per gli assaghesi.

Chiederemo, inoltre ai cittadini di valutare l’inserimento all’interno dell’Auditorium del CENTRO GIOVANI per creare un luogo che possa ospitare i nostri RAGAZZI facendoli crescere in un clima di cultura.

PROGRAMMA ELETTORALE LAVORO

Noi pensiamo che un Centro Commerciale un immensa Area Terziaria ed un Palazzetto dello Sport non siano un problema del quale accorgersi solamente quando si è in coda nel traffico la sera rientrando a casa.

Verrà istituito uno SPORTELLO LAVORO denominato IN ASSAGO LAVORO che avrà come compito principale quello di mettere in contatto la domanda di lavoro dei cittadini assaghesi con le offerte di lavoro provenienti dalle innumerevoli attività presenti sul nostro territorio.

Nessun cittadino dovrà più fare km e km per cercare un posto di lavoro, dovrà avere la possibilità di sperare di trovare un impiego raggiungibile a piedi o magari in bici attraversando il Parco Agricolo.

 

PROGRAMMA ELETTORALE PARTECIPAZIONE

Nel nostro Comune chi vorrà contribuire attivamente alle scelte dell’Amministrazione potrà farlo veramente partecipando.

Ogni scelta importante verrà condivisa con i cittadini mediante sondaggi gestiti via APP o mediante l’istituto del REFERNDUM.

Nessuna decisione verrà più calata dall’alto ed imposta ai cittadini come avvenuto negli ultimi anni.

Verrà istituito il SINDACO DEI BAMBINI ed il CONSIGLIO COMUNALE DEI BAMBINI coinvolgendo la Scuola per accompagnare i più piccoli verso un percorso di EDUCAZIONE CIVICA insegnando loro il concetto di PARTECIPAZIONE.

 

PROGRAMMA ELETTORALE GIOVANI

I GIOVANI, da anni abbandonati al loro destino dalla nostra Amministrazione, saranno al centro del nostro progetto, NESSUNO dovrà più allontanarsi da Assago per vivere la propria gioventù.

Verrà finalmente realizzato un  CENTRO GIOVANI, la cui collocazione verrà scelta mediante un REFERENDUM  pubblico sottoponendo ai cittadini almeno due alternative.

La prima vedrà il Centro inserito all’interno dell’auditorium mentre la seconda prevederà l’inserimento del Centro nel Parco Agricolo, in corrispondenza del portico/tettoia esistente.

In entrambi i casi verrà riqualificato il Parco Agricolo per mettere a disposizione soprattutto dei giovani assaghesi un parco attrezzato per svolgere vari sport, con campo da basket/pallavolo/calcetto, bookcrossing, piste ciclabili auto illuminanti, wifi, playground, aree attrezzate con fontanelle ed area dedicata ai cani.

 

PROGRAMMA ELETTORALE SCUOLA

Nessun bambino dovrà più fare lezione con a fianco il secchio che raccoglie la pioggia

Nessun bambino dovrà più fare lezione in un’aula ricavata da una biblioteca.

Nessun bambino dovrà più fare ginnastica in una palestra “improvvisata” o suonare in aule di musica inadatte.

Nessun bambino dovrà fare lezione in aule con temperature insopportabili.

Promettiamo a tutti i bambini di investire in un PIANO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA che possa ridare, con il contributo della DIREZIONE DIDATTICA, ai nostri piccoli la serenità studiare ed imparare in strutture adeguate e confortevoli.

Nella RIQUALIFICAZIONE del PARCO AGRICOLO verrà previsto anche l’inserimento di ORTI SCOLASTICI per dare la possibilità alla scuola di iniziare un percorso di LABORATORI NATURALISTICI.

Si valuterà la possibilità di convenzionarsi con il Forum per far effettuare corsi di nuoto o di altri sport agli alunni durante le ore scolastische.