Archivi categoria: Lo Strillone Della Sera

editoriale a cura di Alberto D’anna

CENTRO DI GRAVITA’ PERMANENTE

Tutti noi sappiamo che l’Italia è un Paese a grave rischio permanente per il dissesto idrologico, causa di smottamenti e allagamenti, e per le caratteristiche della faglia appenninica, causa di continui terremoti.
L’Italia, per il tramite di un serio piano decennale di “riparazione” (pubblica e privata) delle costruzioni e dei terreni , potrebbe creare un incredibile volano di rilancio dell’economia e dell’occupazione.
Se ciò non è stato ancora fatto è perché il centro di gravità permanente è costituito da una classe politica truffaldina che da cinquant’anni fa solo i cazzi propri (e quindi passibile di alto tradimento) e da una classe elettorale che , malgrado ciò, continua a sostenerla (e quindi passibile di alta connivenza o ignoranza).

L’OSSIMORO DELL’EMERGENZA “RICORRENTE”

Siamo lo Stato europeo con la più alta frequenza di terremoti ma spendiamo 2,6 miliardi di tasse all’anno per riparare i danni causati da eventi sismici negli ultimi 50 anni !
Già nell’800 sapevano edificare con criteri antisismici ma, con le attuali conoscenze e esperienze ingegneristiche, si possono oggi costruire edifici che non crollano e mettere in sicurezza il territorio con opere di consolidamento.
Qual’è allora, il problema…?
(vedi telegramma sottoriportato)

P O S T E I T A L I A N E
S E R V I Z I O T E L E G R A M M I

Telegramma Trasmesso al Centro Gestione

Trasmesso il: 28/10/2016 ore 12.01

DESTINATARIO:
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO MATTEO RENZI
PIAZZA COLONNA 1
00187 ROMA
Riferimento: WG092433E77001

TESTO TELEGRAMMA:
ANZICHE’ ANDARE A QUESTUARE IN EUROPA, PERCHE’ NON RECUPERA I 50 MILIARDI, CALCOLATI PER METTERE IN SICUREZZA IL TERRITORIO DAGLI EVENTI SISMICI, PRELEVANDOLI DALL’EVASIONE FISCALE E CORRUZIONE?
PRIMA PERO’, FACCIA UNA BELLA LEGGINA CON “COPIA E INCOLLA” DEL MODELLO AMERICANO, DOVE IL 84% DEI CONTRIBUENTI PAGA LE TASSE E IL 92% DEGLI EVASORI VIENE MESSO DIRETTAMENTE IN GALERA.
SE NON E’ CAPACE DI FARNE UNA SLIDE, SI DIMETTA SUBITO !

MITTENTE:
D’ANNA ALBERTO
VIA PAPA GIOVANNI XXIII 1
20090 ASSAGO

PROVE GENERALI

Al Senato, il PD salva per l’ennesima volta l’ex sindaco Gabriele Albertini (ora senatore Alfaniano) da una condanna per calunnia ai danni del pm Alfredo Robledo.
Albertini pretende l’immunità anche se all’epoca dei fatti non era senatore, ma solo sindaco.
Immunità retroattiva quindi: prove generali per il Senato che verrà (se vince il SI) , composto da sindaci e consiglieri regionali ….

COME CALIMERO

Avete pagato le tasse fino all’ultimo euro?
Siete fessi, cazzi vostri !
Avete nascosto euro sotto il materasso, dietro un tramezzo (come Corona) o in una cassetta di sicurezza, perché provenienti da lavoro in nero, peculato, tangenti, estorsione, corruzione, prostituzione, traffico di droga, truffa, rapina, omicidio (150 miliardi secondo la magistratura) ?
Niente paura ! Adesso, con la prossima “Voluntary Disclosure” (in italiano : condono), potrete tranquillamente denunciarli con una dichiarazione fasulla, pagando un modico pizzo allo Stato (30-35% invece che 43%), dopodiché potrete rimetterli in circolazione.
Et voilà , come il famoso Calimero della pubblicità, eran solo sporchi: da neri diventeranno sbiancati !
P.S. e se avete cartelle esattoriali da pagare, non fate ancora i fessi: è in arrivo un bel condono anche per quelle !

ROBOT’S ACT

Lo sapevate che il 47% dei posti di lavoro verrà sostituito dall’automazione nel giro di 10-20 anni ?
Ormai quasi tutti i settori lavorativi possono essere computerizzati, per via della maggior disponibilità di dati a cui algoritmi sempre più sofisticati sono in grado di attingere.
Ovviamente ciò preoccupa poco la classe politica, “distratta” a concentrarsi unicamente sul corto periodo del proprio mandato.
Ma spesso si controbatte sottolineando i posti di lavoro creati dalle nuove tecnologie (argomento che si tira fuori sempre per compensare la distruzione delle vecchie professioni) : ebbene, la percentuale di americani che lavora nella cosiddetta new economy è solo il 5% !
Elementare, Watson ..?
A proposito, Watson è il superalgoritmo sviluppato da IBM che pare sostituirà , ad esempio, i medici nella diagnosi delle malattie…
Dapprima i motori hanno sostituito il lavoro manuale, poi i Pc il cervello deputato a fare calcoli e, prossimamente, arriveranno i “quantum” computer che sostituiranno anche i lavori intellettuali : così l’era della disoccupazione tecnologica sarà sempre più vicina !
Cosa resta …? Quale sarà il modello sostenibile nel futuro ?
L’unica risposta sarà il “reddito di base incondizionato” ed il pagamento delle tasse (certo) per le imprese tecnologiche e multinazionali.
In Italia, il Job’s Act ci è costato 20 miliardi di incentivi alle imprese e sta diventando un Flop’s Act…
Ma se facessero pagare il dovuto a Google, Amazon, Facebook, Apple (che hanno versato solo 15 milioni di imposte nel 2015) , si potrebbe quasi finanziare il “reddito di cittadinanza” …
Così, tanto per cominciare a portarci avanti , prima che arrivi l’era del “Robot’s Act” …

ITALIA “SOMMERSA”

Secondo l’ISTAT, in Italia, il lavoro in nero e le attività illegali sono pari a 211 miliardi (dati 2014) e valgono il 14% del Pil.
Ecco un comparto dell’economia che pare non risentire della crisi economica: basterebbe recuperarne solo 1 decimo per realizzare la manovra di bilancio 2017, senza chiedere extra-deficit a Bruxelles.
Compito troppo difficile , far uscire il sommerso, per un politico sommesso…!

IL “MISTERO BUFFO” DELLA RAI

Una RAI serva della politica censura nel 1962 Dario Fo, negando al popolo italiano, che paga il canone per un servizio pubblico, di godere della satira e sberleffo intelligente di un genio creativo e futuro premio Nobel per la letteratura.
Una RAI serva della politica censurerà nei decenni successivi, con editti bulgari, oltre lui, anche una serie di giornalisti e artisti.
La RAI: questo “mistero buffo”…!

POTERI FORTI

Jp Morgan è la Banca d’affari criminale che ha patteggiato una multa 13 miliardi $ per i mutui “subprime” che innescarono la crisi mondiale.
Jp Morgan è autrice del famoso memorandum del 2013 che censurava le Costituzioni troppo democratiche dei Paesi del sud Europa.
Jp Morgan va ora a braccetto con Renzi, pronto a regalarle il Monte dei Paschi di Siena.
Jp Morgan, magari, influenza le decisioni dell’UE che potrebbe concedere un extra-deficit alla prossima legge di stabilità, risorse da mettere nelle gerle di babbo natale Renzi per la sua campagna elettorale per il SI, contro le minacce populiste dei 5Stelle.
E poi qualcuno si chiede ancora se esistano i “poteri forti”…!!

MIGRANTES

107.000 espatriati nel 2015.
A gennaio , gli italiani residenti all’estero erano più di 4,8 milioni (3,7% in più rispetto al 2014, + 54.9% rispetto al 2006.
“Un segno di impoverimento piuttosto che una libera scelta ” (Mattarella dixit)
Ci si sposta all’estero da tutte le regioni, non solo dal sud (la Lombardia è in testa), e chi vai via ha in genere un titolo di studio alto: così il Paese impoverisce di personale qualificato , un capitale umano che porta con sé anche l’investimento fatto su di loro dalla collettività. (dal rapporto “Migrantes” – italiani nel mondo)