Archivi categoria: Associazione

VISITE SENOLOGICHE PREVENTIVE GRATUITE

Salute Donna, associazione per la prevenzione e lotta ai tumori femminili, sarà presente in diverse piazze per visite senologiche preventive gratuite.

Il camper dell’associazione sarà presente ad Assago SABATO 08 OTTOBRE in Largo Padre Pio dalle ore14:30 alle ore 18:30

Per chi fosse interessato deve prenotare la visita al numero verde 800 223295 indicando nominativo, numero di telefono e sarà ricontattato.

http://www.salutedonnaonlus.it

Roberto Murolo

Lopresti rinuncia al gettone di presenza: piccola somma ma un grande segnale!

Il consigliere comunale Maurizio Lopresti rinuncia al suo gettone di presenza.

Dietro questo piccolo gesto si nasconde un grande significato: i soldi pubblici preferiamo usarli per altri scopi! Se anche fossero stati milioni di euro i soldi sarebbero rimasti comunque nelle casse del comune. Lo dimostrano i milioni di euro rinunciati dai parlamentari 5stelle.

gettoni di presenza

Colgo anche l’occasione per ricordare che noi non abbiamo ambizioni politiche e mi dispiace doverlo sempre ricordare.

L’unica nostra ambizione è che Assago venga amministrata bene, quindi, se gli amministratori volessero eliminare politicamente il 5stelle di Assago saprebbero già cosa fare.

Ma finché abbiamo le rogge inquinate da anni, vengono fatte promesse che poi non vengono mantenute,  l’area di via Volta non viene ancora bonificata, non si capiscono le reali intenzioni sui box interrati nonostante le ripetute proteste,  non vengono adeguatamente ristrutturate le scuole, non si prendono seri provvedimenti per aumentare la sicurezza con telecamere funzionanti, non viene data la possibilità di assistere ai consigli comunali attraverso streaming web…e tante altre cose che potete visualizzare all’interno di questo blog, credo che il 5stelle di Assago non solo non sparirà ma sarà sempre più influente!

noi come semplici cittadini e con le sole nostre disponibilità economiche abbiamo già ottenuto importanti risultati grazie all’unico strumento efficace: far sentire il fiato sul collo agli amministratori.

Inoltre partecipiamo attivamente a qualsiasi altro evento (organizzato anche da altri cittadini o altri partiti) che riteniamo sia giusto per il bene di Assago.

E siccome la nostra missione non è soltanto fare opposizione, vi invitiamo a partecipare anche a tante altre nostre iniziative tutte a servizio del nostro paese, ad esempio, la mappa interattiva di Assago o gli orari dei mezzi pubblici in realtime (ciascun cittadino può fare segnalazioni direttamente sulla mappa che saranno visualizzate anche dai nostri amministratori)

APERICENA DELLA SALUTE IN CASCINA ROSA

 

 

apericenadella salute

Come ogni anno Salute Donna, una associazione onlus che opera anche sul nostro territorio, organizza l‘Apericena della Salute in Cascina Rosa.

Una bellissima iniziativa dove oltre al personale di Cascina Rosa parteciperanno agli incontri dirigenti dell’I.N.T.(Istituto Nazionale dei Tumori), ricercatori, nutrizionisti che saranno a disposizione di chi vorrà avere informazioni in merito alla nutrizione e agli stili di vita per la prevenzione delle patologie oncologiche.

Ci si può prenotare, alla segreteria di Salute Donna http://www.salutedonnaonlus.it/, per le serate del:

13 MAGGIO

17 GIUGNO

15 LUGLIO

16 SETTEMBRE

14 OTTOBRE

Cascina Rosa si trova a Milano in zona città studi e precisamente in via Vanzetti 5.

E’ gradita un’offerta per le attività dell’Associazione di 12 euro.

Io per motivi di salute ho frequentato l’Istituto e ho trovato giovamento nel partecipare a questi incontri e consiglio a tutti di parteciparvi almeno una volta.

Roberto Murolo

 

VIDEO SERATA SdQ ASSAGO

Per chi non è riuscito a  venire alla serata di presentazione della Sorveglianza di Quartiere di Assago è ora possibile guardare il video:

https://www.youtube.com/watch?v=G7EAj8yajJI

Un ringraziamento particolare va ad Alberto Schiavone a Maurizio Lo Presti ed alle numerose persone presenti alla serata.

Peccato che non si possa fare altrettanto per il Consiglio Comunale visto che più di una volta il Sindaco, con la sua maggioranza, ha votato contro le riprese.

 

BANCHETTO INFORMATIVO NO-TRIV

Domenica 10 aprile il M5S, insieme a Vivereassago, davanti alla chiesa di via Matteotti ha organizzato un banchetto per informare la cittadinanza sul referendum che si terrà domenica prossima sulle trivelle.

Questi i volantini distribuiti:

Download (PDF, 1.92MB)

Download (PDF, 366KB)

E’ stato un bel momento di confronto e informazioneDSC_007012973409_1711822895755724_7410382027128900226_oDSC_006711906820_1711822845755729_6534201134192535274_o12983297_1711822929089054_4146129290037139137_o

Unica pecca la mancanza di tutte le forze politiche e associazioni, che solo a parole difendono il nostro territorio.

Un ringraziamento particolare all’artista Rodolfo per l’allestimento.

Roberto Murolo

 

08/04/2016 PRIMA RIUNIONE SDQ ASSAGO

Venerdì 8 aprile alle ore 21 si terra, presso la sala Castello del Comune di Assago, la prima riunione SdQ di Assago.

Sarà l’occasione per conoscerci.

Il programma della serata sarà:

  • presentazione dei 4 gruppi già attivi sul territorio denominati Ape – Cavallo – Gallo – Rana, dei loro referenti e del coordinatore
  • spiegazione delle regole e del funzionamento dei gruppi SdQ
  • raccolta e condivisione delle proposte dei singoli cittadini
  • dibattito in sala con discussione delle proposte raccolte al fine di migliorare l’efficacia ed il funzionamento di SdQ

All’ingresso un referente SdQ raccoglierà le vostre proposte che verranno discusse.

Più saremo e più la sorveglianza di quartiere diventerà uno strumento efficace di controllo e monitoraggio del nostro territorio, delle nostre abitazione e soprattutto dei nostri familiari.

Roberto Murolo

 

 

CASERMA DEI CARABINIERI

Il nostro portavoce Lo Presti Maurizio a seguito di un incontro con il Comandante dei Carabinieri di Assago, dopo aver notato il non corretto funzionamento dell’impianto di illuminazione dell’immobile, chiedeva spiegazioni in merito al Dott. Sergio Spadafora, lo stesso, lo informava di altri problemi, relativi al funzionamento dell’impianto tv, alla pulizia delle gronde e di altri mal funzionamenti, più volte segnalati al Sindaco ed all’Assessore Burgazzi.

Ancora l’Amministrazione non risponde.

Peccato che la proprietà dello stabile è comunale e che il Comando versa regolarmente il canone di locazione.

Avete capito bene pagano un canone.

Considerando l’importanza che le forze dell’ordine debbano operare in immobili funzionali ed efficienti, il M5S ha presentato il 15/01/2016 un’interrogazione a riguardo.

Abbiamo chiesto di sapere entro quando verranno eseguite le opere richieste dal Comandante dei Carabinieri.

Il 24/02/2016 determina del comune su impegno di spesa per gli interventi di manutenzione ordinaria alloggio caserma dei carabinieri.

Che strano un mese e mezzo dopo la nostra interrogazione.

Secondo voi la nostra interrogazione centra?

Roberto Murolo

SERATA STOP TTIP

Il 22 gennaio si è svolto, ad Assago, un incontro sul TTIP e Salute.

Alla serata, moderata da Andrea Cegna collaboratore di Radio Popolare, erano presenti:

Cinzia Scaffidi -Vice Presidente di Slow Food Italia

Eleonora Evi -Europarlamentare M5S

Alfredo Somoza -Presidente Istituto Cooperazione Economica Internazionale.

I relatori che hanno presidiato all’assemblea  sono stati in grado di spiegare alle molte persone presenti i molteplici aspetti del TTIP (trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti).

Nella speranza di poter organizzare in futuro altre serate si ringraziano tutti i partecipanti.

Per chi non fosse riuscito a presenziare all’incontro il comitato organizzatore ha video ripreso l’intera serata.

Unica pecca della serata la totale assenza di rappresentanti della Maggioranza comunale e del PD di Assago.

Roberto Murolo

AD ASSAGO FOGNA A KM O

L’Amministrazione Comunale assaghese si è sempre contraddistinta per essere molto attenta al rispetto dell’ambiente e della natura e, da subito, ho avuto modo di verificarlo soprattutto quando, nel 2015, dopo qualche mese dal mio ingresso in Consiglio Comunale, ho presentato due interrogazioni, entrambi bocciate, una per la TARIFFA PUNTUALE ed una sull’adozione della STRATEGIA RIFIUTI ZERO, ma negli ultimi mesi, la Giunta, si è superata ho scoperto, infatti, che ASSAGO è il primo Comune lombardo anzi italiano dove si pratica l’innovativa STRATEGIA della FOGNA A KM 0.

Si avete capito bene, anche questa volta, l’Amministrazione Comunale è arrivata per prima, il nostro bellissimo Paese può dire di essere la prima città dove si RICICLA la FOGNA, qui ad ASSAGO non gettiamo nulla, la FOGNA ce la riportiamo a CASA.

Penserete che stia esagerando e che come sempre il M5S fa dell’inutile allarmismo, ma, se avete pazienza e voglia, Vi racconto quanto ho scoperto grazie anche all’aiuto dell’ASSOCIAZIONE OCCHI APERTI di ROZZANO ed all’amico TONY BRUSON, membro dell’Associazione.

Nel mese di Aprile del 2015, su segnalazione di OCCHI APERTI che avevano denunciato una ingente moria di pesci nei territori a sud di Assago, abbiamo constatato che nelle nostre ROGGE scorrevano acque maleodoranti e di colore poco rassicurante e che in alcuni giorni, soprattutto, in corrispondenza dei week end le acque che uscivano dal DEPURATORE DI ASSAGO erano poco depurate.

A questo punto, abbiamo presentato un ESPOSTO al COMUNE ed uno all’ARPA per cercare di capire cosa stesse succedendo.

esposto-001esposto-002esposto-003esposto-004esposto-005esposto-006esposto-007

 

Il Comune, ad oggi, non ha ancora risposto, mentre ARPA, mi ha contattato telefonicamente ed ha eseguito un sopralluogo, senza rilevare particolari problematiche ma chiedendomi di continuare a monitorare il territorio e a denunciare celermente eventuali altre anomalie.

Dopo diversi mesi di calma e tranquillità, nel mese di NOVEMBRE il problema si è ripresentato soprattutto in corrispondenza dell’incrocio fra via VERDI e via SICILIA, dove la ROGGIA ha iniziato ad avere riversamenti di FOGNA, abbiamo quindi, per diverse settimane, richiesto l’intervento del PRONTO INTERVENTO DI AMIACQUE, gestore della FOGNATURA comunale, che ha provveduto ad eseguire lo spurgo della FOGNA al fine di arginare i riversamenti. Durante l’ispezione dei tecnici abbiamo verificato che dalla fognatura fuoriuscivano anche stracci utilizzati nelle lavorazioni industriali e che il tratto della fogna lungo la via Verdi aveva dei punti ostruiti probabilmente dalla presenza delle radici degli alberi presenti lungo la strada.

Purtroppo, nonostante l’intervento di AMIACQUE, la situazione a Gennaio non è migliorata ed i riversamenti sono continuati così come le acque poco depurate sono state riversate nel CAVO CORIO.

A questo punto, insieme ad OCCHI APERTI ed ai tecnici di AMIACQUE, abbiamo cercato di capire quale fosse il problema e finalmente abbiamo scoperto che, purtroppo, non ci sbagliavamo il problema esiste ed è grave… ad ASSAGO alcuni aziende/privati hanno allacciato la propria FOGNA abusivamente alla ROGGIA. 

Si avete compreso bene, parte della nostra fogna viene riversata nelle rogge, le stesse rogge dalle quali i contadini prelevano l’acqua per irrigare i campi e le risaie dove viene coltivato il riso che a “KM 0” andiamo a comprarci nelle nostre vicine fattorie.

Ma in tutta questa storia il Comune cosa ha fatto?

Nulla, infatti, non solo non ha dato riscontro al mio ESPOSTO/SEGNALAZIONE ma non ha neanche risposto alle richieste di chiarimenti fatte da OCCHI APERTI e quando, nella seduta del 30 Novembre 2015, durante l’approvazione delle variazioni di bilancio, ho chiesto che una parte dei soldi messi a bilancio venissero spesi per la manutenzione straordinaria della fognatura, l’intero Consiglio Comunale, maggioranza ed opposizione (PD) mi hanno risposto che la manutenzione è in mano ad AMIACQUE.

Dunque ricapitoliamo

  1. Ad ASSAGO qualcuno, probabilmente nella zona industriale, scarica la propria FOGNATURA direttamente nella ROGGIA
  2. Il DEPURATORE, oggetto di interventi di RISTRUTTURAZIONE da più di un anno, ogni tanto, per cause non note e certe (pare che spesso subiscano furti di cavi elettrici)  non depuri al 100% le acque che vengono riversate nel CAVO CORIO
  3. I contadini del nostro territorio utilizzano le ACQUE delle ROGGE per IRRIGARE campi e RISAIE.
  4. Il COMUNE DI ASSAGO di tutta questa storia, ormai in essere da mesi e mesi, non fa e non sa nulla e l’unica cosa che sa ufficialmente dire in un Consiglio Comunale è:
  • Non ci risulta che tu abbia fatto un ESPOSTO
  • La manutenzione della FOGNATURA non è di nostra competenza ma dipende dal GESTORE AMIACQUE.

Grazie mille cari AMMINISTRATORI  per aver contribuito a portare ad ASSAGO la FOGNA a KM 0…. Grazie, grazie di cuore da parte nostra e dei nostri figli.

 

A questo punto l’articolo sarebbe stato completo e pubblicato ma, venerdì 22 Gennaio, sono stato contattato dal Comune che mi ha invitato ad una visita guidata nel DEPURATORE organizzato dal CAP, per spiegare i lavori in corso e la situazione della FOGNA.

A parte la strana coincidenza dell’organizzazione dell’evento solo dopo il “tam tam mediatico degli ultimi mesi” …. concludo l’articolo informando che per il CAP è tutto a posto!

  • l’acqua che depurano è perfetta e le analisi delle acque rispettano i parametri di legge
  • mentre per quanto riguarda la ROGGIA, pur non essendo di loro competenza, provvederanno a chiedere al Comune un declassamento della ROGGIA incriminata ed a farla diventare un condotto fognario,

e così come spesso capita in ITALIA, tutto rientra nei termini di legge e la colpa non è di nessuno!!!!

 

Speriamo che l’inverno arrivi presto

Maurizio Lo Presti

Consigliere M5S ASSAGO

 

 

ANCHE ASSAGO ERA PRESENTE ALLA SERATA “LA MAFIA NON ESISTE”

Venerdì 4 dicembre, a Rozzano, si è tenuta una serata d’informazione e discussione sul fenomeno della mafia in Lombardia.

E’ stato un incontro molto positivo e ricco di spunti.

Ci siamo resi conto, se ancora ce ne fosse bisogno, di come la mafia sia penetrata nel tessuto sociale della nostra regione.

Tra i molteplici interventi vorrei sottolineare il discorso tenuto dall’unico Consigliere  d’Assago presente alla serata,  Maurizio Lo Presti.

Qui di seguito il video:https://www.youtube.com/watch?v=PVwsFOqFOn8

Roberto Murolo