MENSA SCOLASTICA DETRAIBILE CON MODELLO 730/2016

Dal 2016 i contribuenti possono inserire nel modello 730 e Unico le spese per la mensa scolastica per poter usufruire di una detrazione del 19%.

La detrazione per la mensa può raggiungere un tetto massimo di spesa di 400€ per ogni figlio, il che vuol dire che la detrazione sarà pari a 76€ (il 19% di 400€). 

Le spese relative alla mensa scolastica devono essere indicate nel quadro E del modello 730 2016 con il codice 12, che identifica proprio le spese relative alla mensa scolastica. Tali spese vanno indicate nei righi da E8 a E12.

I contribuenti che presentano la dichiarazione dei redditi tramite modello Unico 2016 e intendono portare a detrazione la spesa mensa scolastica, possono farlo indicando tali spese nella sezione “Oneri detraibili”, nei righi da RP8 a RP14 sempre utilizzando il codice onere 12.

Per dimostrare il pagamento delle quote di mensa scolastica è necessario portare una di queste documentazioni fiscali:

  • copia delle ricevute di pagamento tramite conto corrente, bonifico bancario o postale o MAV relativi al servizio mensa;
  • attestazione rilasciata dalla scuola relativa ai pagamenti del 2015 della retta.

Per  richiedere l’attestazione usate il seguente form sul portale scuola oppure scrivete una mail a istruzione@comune.assago.mi.it (vale solo per Assago)

Roberto Murolo

 

Lascia un commento