“PODEMOS” O SE LI TENEMOS ??

Le elezioni amministrative in Spagna hanno dimostrato che il popolo comincia ad averne pieni i coglioni ad essere guidati da politici parassiti.
Una grande mobilitazione di elettorato giovane, recependo il messaggio del leader di “Podemos” (il 36enne professore gramsciano Pablo Iglesias), ha detto basta all’austerità e alla corruzione, sconfiggendo e ridimensionando Pp e Pso a Madrid e Barcellona.
Un bel messaggio, all’alba delle elezioni regionali in Italia.
Ma riuscirà l’elettore italiano a svegliarsi o, come la bella addormentata nel bosco, rimarrà appisolato davanti la Tv ad ascoltare il poco di nuovo (e quel poco perlopiù falso) che hanno da dire i due Mattei, continuando a farsi trattare come carne di cannone, o di porco ?????

“Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci
pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti,
tra case coloniali scrostate ormai come chiese.”
(Pier Paolo Pasolini)

Pubblicato da

Alberto d'Anna

Ex dirigente, adesso pensionato, scrittore e.. biker

Lascia un commento